Autostima e depressione, quale connessione?

Autostima e depressione sono due aspetti molto importanti della nostra vita e a lungo i ricercatori si sono domandati quale fosse la relazione fra loro.

Autostima e depressione sono infatti strettamente collegate. Chi presenta bassi livelli di autostima riporta anche livelli più alti di depressione.

La domanda più importante è però: “Nasce prima la depressione o la mancanza di autostima?”

Autostima e depressione - Psicologo Milano

Per dare una risposta a questa domanda alcuni ricercatori della California University e dell’University of Illinois at Urbana hanno condotto uno studio molto approfondito che ha permesso loro di comprendere meglio il legame fra autostima e depressione.

In particolare lo studio si è incentrato sugli adolescenti e sui giovani adulti. I risultati sono stati a mio avviso molto interessanti.

E’ la mancanza di autostima che porta alla depressione e non viceversa.

La mancanza di autostima porta alla depressione

La mancanza di autostima soprattutto in giovane età è un buon predittore di livelli alti di depressione.

I bambini che si sentono insicuri con livelli bassi di autostima hanno maggiori probabilità di sviluppare da grandi dei sintomi depressivi.

Come genitori, educatori o psicologi questi risultati diventano molto interessanti. Per prevenire la depressione è necessario aiutare i bambini e i giovani ad aumentare la loro autostima, a preservarla e farla crescere.

Tutti nasciamo con una certa dose di autostima, tuttavia crescendo molti di noi perdono questa capacità di credere in se stessi. Per stare meno e proteggersi da mali maggiori è necessario imparare a coltivarla, cercando di vivere nella nostra vita sempre più situazioni che ci permettano di far crescere la fiducia in noi stessi.

Far crescere l’autostima per fronteggiare la depressione

La depressione è considerata ormai la malattia del secolo, lentamente si insinua nelle nostre vite, impedendoci di vedere il nostro potenziale, tutte le grandi risorse che dimentichiamo di avere.

Imparare a coltivare la nostra autostima ogni giorno è molto importante, è il miglior antibiotico che possiamo prendere contro le malattie dell’ansia e della depressione.

E se ci troviamo a prenderci cura di bambini adolescenti o giovani adulti è ancora più importante imparare a prenderci cura della loro autostima, aiutandoli a scoprire le proprie potenzialità, a rinforzare gli ambiti in cui già riescono, facendoli sentire quanto più possibile adeguati e in grado di fronteggiare le situazioni della vita.

Low Self-Esteem Prospectively Predicts Depression in Adolescence and Young Adulthood

Ulrich Orth and Richard W. Robins Brent W. Roberts University of California, Davis University of Illinois at Urbana–Champaign.

Seguimi su Instagram, ogni giorno pubblico pensieri e riflessioni. Su Youtube puoi vedere ogni settimana i miei video di psicologia e crescita personale. Su iTunes puoi ascoltare i miei podcast e le mie meditazioni guidate. Iscrivendoti alla mailing list riceverai invece ogni lunedì una mail con un approfondimento su diversi temi sempre legati alla crescita e trasformazione personale.

A presto!

Enrico Gamba