Relazioni

Relazioni 2017-04-24T20:23:43+00:00

Le relazioni sono l’atmosfera stessa in cui viviamo.

La nostra mente è fatta di relazioni. E’ grazie alle relazioni che stabiliamo fin dai primissimi momenti di vita e, secondo diversi studi, anche nella fase perinatale, che la nostra mente cresce e si sviluppa. La nostra intelligenza sociale, emotiva, la nostra capacità di assimilare informazioni, come anche l’immagine di noi stessi, le nostre aspettative, i nostri stili di attribuzione, tutti questi aspetti sono strettamente legati dalle relazioni che abbiamo stabilito nel corso della nostra vita. Il disagio e le difficoltà psicologiche in generale sono quasi sempre problemi relazionali, legati a relazioni “disfunzionali”, avute nel passato o ancora presenti, che non ci permettono di vivere pienamente la nostra vita. Le relazioni sono presenti in ogni ambito di vita sono parte integrante della nostra vita. Non potremmo esistere senza di esse. E’ quindi estremamente importante prendersene cura. Relazioni familiari, di coppia, fra genitori e figli, al lavoro. Tutte queste non sono altro che una manifestazione del nostro mondo interno, di come vediamo e percepiamo la vita nel profondo. Lo psicologo può aiutare molto nel processo di consapevolezza che permette di comprendere come sono le nostre relazioni e soprattutto come siamo noi in esse. Quali sono le nostre aspettative, quali le abitudini, quali i desideri.

Ansia, depressione, disagio in generale, sono quasi sempre segni che ci indicano la presenza di relazioni difficili nella nostra vita

Relazioni - Psicologo MilanoLa mente relazionale che contraddistingue gli esseri umani necessita di essere compresa, di essere capita. Molto importante è imparare a portare l’attenzione alle nostre relazioni, a come esse si svolgono, al qui e ora. Uno strumento sicuramente efficace in questo processo è quello di portare la consapevolezza al momento presente, sviluppando un attitudine di “Pienezza della Consapevolezza Mentale” o Mindfulness. Riportando infatti l’attenzione a ciò che è, è spesso possibile accorgersi per la prima volta di come avvengono le nostre interazioni con gli altri, di come si sviluppano, di come ci sentiamo, di ciò che accade.

Altro strumento sempre complementare alla psicologia ed estremamente utile è quello delle Costellazioni Familiari. Grazie alla rappresentazione dei nostri gruppi significativi di appartenenza è infatti possibile prendere sempre più coscienza di come in realtà sono le nostre relazioni, riuscendo spesso a cogliere sfumature o talvolta aspetti sostanziali che a causa di abitudini consolidate in una vita, non siamo più in grado di notare.

Divenire esperti nelle relazioni è un obiettivo fondamentale che necessita di uno sviluppo emotivo importante, di competenza sociale, ecologica, della capacità di riconoscere e accettare il nostro posto all’interno di un sistema e sopratutto della capacità di essere presenti, veramente, qui, ora.